Ranking

Il posizionamento del settore e del Gruppo

La reputazione del settore Servizi Finanziari registrata ad inizio 2017 posiziona il settore tra gli ultimi posti nella classifica dei settori.

Con uno sguardo più approfondito si scopre che è possibile scomporre il settore ‘Financial Services’ da un punto di vista reputazionale in 3 segmenti che godono di una differente reputazione. Il settore assicurativo ha una reputazione moderata.

Reputazione dei settori in Italia

Performance del driver

Performance del driver

I fattori che influenzano maggiormente la reputazione presso l’opinione pubblica  sono differenti in funzione dei settori di appartenenza.

Nel settore Assicurativo sono ‘Prodotti e servizi’, ‘Responsabilità sociale’ (Citizenship) e ‘Performance’.

Importanza del driver

Importanza del driver

La reputazione del Gruppo Unipol

Reputazione del Gruppo

L’obiettivo fissato a inizio 2016 è di portare il Gruppo Unipol nella fascia reputazionale strong  (score: 70-79) entro il termine del corrente Piano Industriale 2016-2018 e garantire all’indice un trend stabile di crescita. Tale valore infatti per le società di servizi è storicamente una soglia che solo in pochi casi è stata superata stabilmente. 

Il Gruppo ha integrato la metrica dell’indice RepTrak® nell’ambito del proprio Risk Appetite Framework, definendo quale livello di risk appetite il mantenimento dell’indice RepTrak® presso lo stakeholder “Opinione Pubblica” sopra il livello di 60, ovvero entro la fascia “Average/Moderate (indice 60-69)”. Qualora nell’ambito del monitoraggio trimestrale, l’indice dovesse scendere stabilmente sotto la soglia di 60, entrando nella fascia “Week/Vulnerable”, il Gruppo adotterà prontamente appositi piani di mitigazione.