Gestione Responsabile

L’impegno a una gestione sostenibile del Gruppo è garantita in primo luogo dall’attribuzione a due Comitati del Consiglio d’Amministrazione del compito di indirizzare e vigilare in tal senso.

Sono previsti, in capo alla holding, in coerenza con il suo ruolo di indirizzo e controllo, con funzioni consultive, propositive e deliberative sia il Comitato Etico, composto esclusivamente da amministratori indipendenti, che il Comitato di Sostenibilità, presieduto dal Presidente.

In particolare il Comitato Etico, in sinergia con l’Ethic Officer a sua volta nominato dal Consiglio, ha il compito di  promuovere la coerenza tra i principi del Codice Etico e le politiche aziendali, attivarsi per la conoscenza e la comprensione del Codice Etico; vigilare sul rispetto del Codice Etico; curare annualmente la pubblicazione del Rapporto Etico.

Il Comitato di Sostenibilità concorre all’identificazione delle strategie di sostenibilità, ne verifica il monitoraggio, condivide ed approva gli strumenti di rendicontazione.

La funzione Sostenibilità, in staff alla Presidenza, supporta l’impresa nell’identificazione di ambiti di sviluppo ed obiettivi, gestisce l’integrazione nel business della csr policy grazie al supporto di una ventina di referenti sostenibilità nominati nelle principali Direzioni del Gruppo e Società.